Ritorno In Scena

Ci sono giorni in cui mi sveglio pensando: non c’è un cazzo da fare.. per quanto mi sforzi a mantenere una linea di pensiero positiva tutto va a farsi fottere. Anzi, col tempo mi sono accorto che tanto più costruisco positività alla Tony Robbins tanto più è difficile dare un senso a questo sentimento di insoddisfazione e tristezza. 

Allora succede questo: lascio andare, mi intristisco e infine, dopo lamenti adolescenziali latenti, mi si illumina il cervello. “Hey Freddy, questo è ciò che milioni di miliardi di tuoi simili hanno provato da circa… sempre.” 

E io mi rispondo in una sorta di dialogo che ogni mente sana dovrebbe avere con se stessa per sviluppare un senso critico di qualche tipo. “Freddy lo chiami tuo fratello tanto per cominciare!” si perché per non avere una crisi di identità di prima mattina con gli occhi incrostati c’è bisogna che io interpreti me stesso con assoluta verosimiglianza. E io sono permaloso. 

“Poi non capisco cosa possa risolvere questa tecnica di autorisposta, ora meta-autorisposta,  secondo cui dovei razionalizzare sentimenti di merdosità mattutini (ma anche serali a seconda dei casi) con una considerazione che sarà pur vera, ma che mi aiuta tanto quanto dire ad un senzatetto che in Africa c’è la fame, quindi a poco di cui lamentarsi tutto sommato.” 
Ho un attimo di lucidità, una riconnnessione con la realtà. Per fortuna dura proprio solo un attimo e sono già di nuovo nella mia versione Redux de “Il Mondo Di Federico”. 

Ma cos’è? Ho perso l’atarassia, la consapevolezza che tutto è insignificante tranne l’intuito? O è una giornata storta?

No, è un mese storto. 



Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close